Archivi categoria: Senza categoria

LA VILLA DALLE MILLE FINESTRE

Vuoti a perdere

SQUARCI DI BELLE EPOQUE IN PROVINCIA

Testi e fotografie di Riccardo Poma

DSC_0393

15 aprile 1912

Quante persone, quante donne possono dire di avere una villa che porta il loro nome?
Esci dalla portina ricavata da una delle quattro vetrate e ti accomodi su una seggiolina bianca di ferro, sotto le tende verdi. Roba all’avanguardia, le tende: c’è un buco dove infili una specie di chiave che, girando, le fa scorrere più avanti o più indietro a seconda del sole.
Il giornale parla della partenza del Titanic, una nave inaffondabile.
Al cinema, la sera prima, hai visto Quo Vadis?, una roba con le bighe e i gladiatori.
La vostra auto – una delle poche non solo del paese, bensì forse dell’intera provincia – è parcheggiata nella rimessa dove il signor Gallo, nero fino alle orecchie, cerca di capire qual è la rogna del motore. Si decidessero ad asfaltare ‘ste strade, pensi. Tanto…

View original post 782 altre parole

Annunci

Impedite a Sgarbi di fare altri scempi del genere

Condivido tutto. Mi riservo di andare all’Expo e di toccare con mano questo scempio all’arte ma sopratutto alla cultura e a noi che ne fruiamo.

Michelangelo Buonarroti è tornato

Abbiamo perso una bella occasione per mostrare al mondo quanto sia valida l’Italia in campo artistico. Ho visto gli scatti che stanno circolando in rete dell’esposizione curata da Vittorio Sgarbi nel padiglione Italia e mi vien da piangere assai. Vedere una prezioso capolavoro in ceramica dei della Robbia sistemato alla meno peggio sul pavimento fa male al cuore ma soprattutto all’arte.

Più che un’ode alle diversità artistiche italiane mi pare un’accozzaglia orgiastica dove niente ha un senso. Alcune opere pregevoli e importanti qui vengono ridicolizzate in maniera quasi surreale. Dov’è la bellezza nel vedere un delicato capolavoro pittorico seicentesco sistemato alla meno peggio per terra vicino a qualche prodotto da pasticceria anche se di mirabile fattura?

Sgarbi si auto incesa definendo questa accozzaglia inguardabile nel “Louvre dell’Expo” ma a me pare una grande stupidaggine. Le immagini che stanno girando in rete parlano da sole o meglio, gridano ai quattro venti…

View original post 130 altre parole